Teatro Greco - Siracusa

Struttura organizzativa dell'ente. Uffici e servizi erogati

Il Comune

Il Sindaco e gli Organi Istituzionali

L'Amministrazione

Sportello Unico per l'Edilizia

S.U.E.

Sportello Unico Attività Produttive

S.U.A.P.

Portale Tributi

Linkmate

Imposta soggiorno

Tourist Tax

postazioni

CAMBIO RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE O DALL'ESTERO

Nuove disposizioni

Modulistica:

Occorre presentare dichiarazione di iscrizione anagrafica  nel Comune dove abitualmente si dimora. Per gli stranieri è necessario, oltre ai documenti menzionati in precedenza, anche il passaporto e il permesso di soggiorno, da richiedere preventivamente in Questura.

Per i possessori di patente, autoveicoli, motoveicoli, etc. si chiede di consegnare e/o inviare all'atto della richiesta fotocopia di patente e carta di circolazione per tutti i componenti della famiglia per cui viene richiesto il cambio di residenza, affinché i relativi dati possano essere correttamente trasmessi alla Motorizzazione Civile che provvederà all'invio dei tagliandi sui quali sarà riportato il nuovo indirizzo.

Orario al pubblico

Tutti i giorni dalle ore 8,30 alle ore 11,00 e il pomeriggio di martedì dalle ore 14,45 alle ore 16,30

Responsabile del procedimento

Sig. ra Liliana Di Bella

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CAMBIO INDIRIZZO NELL'AMBITO DELLO STESSO COMUNE

Nuove disposizioni

Modulistica:

Per i possessori di patente, autoveicoli, motoveicoli, etc. si chiede di consegnare e/o inviare all'atto della richiesta fotocopia di patente e carta di circolazione per tutti i componenti della famiglia per cui viene richiesto il cambio di abitazione, affinché i relativi dati possano essere correttamente trasmessi alla Motorizzazione Civile che provvederà all'invio dei tagliandi sui quali sarà riportato il nuovo indirizzo.

Orario al pubblico

Tutti i giorni dalle ore 8,30 alle ore 11,00 e il pomeriggio di martedì dalle ore 14,45 alle ore 16,30 presso le Circoscrizioni

Responsabile del procedimento

Sig.ra Adriana Bisonte

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quest’edificio      umbertino i cui esterni si distinguono per la loro salda gravezza      architettonica, contrapposti all’ariosa leggerezza di un interno giocato      su un sistema di loggiati, che richiamano echi rinascimentali, affacciati      su una luminosa corte quadrangolare alla quale fa da baricentro una      fontana a cascatella, con il lieto murmure delle sue acque, è stato, per      lunghissimi anni, il luogo vivacissimo d’incontro e di scambio della      popolazione d’Ortigia, mercato inteso in senso antico, tra la tradizione      greca dell’Agorà e quella più tarda e più mercantile, romana, del      Macellum. All’interno dell’edificio, protetti dalla frescura o al      riparo delle ampie ed altissime logge, un tempo si allineavano i banchi      dei venditori di pesce e di verdure, di olive e di caci, di frutta e di      spezie, che animavano, tanto quanto i loro avventori, questo luogo severo      eppur pittoresco, accogliente e sicuro come una fortezza, gaio e solare      quanto può esserlo un luogo che è anche teatro della quotidianità umile      della storia degli uomini. Poi, tutto decadde. Serrato per sempre      l’austero cancello che menava al vasto scalone d’accesso alla loggia,      spariti i banchi, vuoti i vasti magazzini, il mercato, mentre cominciava a      deteriorarsi l’edifico, visse solo nei ricordi dei più vecchi, mentre      la sua anima continuava a vivere alimentata dalla presenza degli ambulanti      che con le loro bancarelle variopinte, il loro vociare, lo cinsero      tutt’intorno, avviluppandolo nella vita che continuava a scorrere al      riparo delle sua antica mole. Oggi,      questo luogo straordinario e colmo di memoria, rivive grazie al Programma      Urban che ne ha affidato l’opera di recupero, per il riuso,      all’architetto Emanuele Fidone ed a Giuseppe Barcio. Questi, pur nel     rispetto più assoluto dei valori originari, contestualizzati, anche,      dalla presenza archeologica del vicino Tempio di Apollo, sono riusciti a      coniugare passato e presente, funzionalità e bellezza, trasformandolo      magistralmente in una struttura polifunzionale, dotata di sale per mostre      e convegni, di ristoranti, di servizi al turismo, importantissima per la      sua collocazione, all’ingresso di Ortigia, e per le funzione, cui è      destinato, di supporto al turismo in coming.

 

Avvisi e News


Servizi alla città, Cultura, Turismo, Eventi

La città

Consulta e scarica la modulistica in uso presso i vari uffici del Comune

Modulistica on-line

Centri di raccolta - Differenziata porta a porta - Rifiuti ingombranti

Differenziamo

Scarica la mappa in formato pdf e portala con te per le vie di Siracusa

Cartina Turistica di Siracusa

Eventi a Siracusa

Settembre 2018
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Meteo

giweather joomla module

Il quotidiano della PA

Seguici su Facebook

  • foto1.jpg
  • foto2.jpg
  • foto3.jpg
  • foto4.jpg
  • foto5.jpg
  • foto6.jpg
  • foto7.jpg
  • foto8.jpg
  • foto9.jpg
© 2018 Comune di Siracusa. Tutti i diritti riservati.