Formalizzate le dimissioni degli assessori Burti e Schembari

aquila

 

Siracusa, 12 luglio '21 – Gli assessori Cosimo Burti e Alessandro Schembari hanno formalizzato stamattina, intorno alle 11, le loro dimissioni dalla Giunta nella mani del segretario generale, Danila Costa.

Burti si occupava di Sviluppo economico e competitività, Agricoltura, Pesca, Mercati e fiere, Tutela animali e fauna urbana e Servizi sanitari;

Schembari di Turismo, Servizi demografici, Municipalità, Cimitero, Sistemi informativi e Statistica.

Le loro deleghe tornano per adesso sotto la competenza del sindaco, Francesco Italia.

Dalla Fondazione Terzo Pilastro 100.000 euro per le famiglie in difficoltà di Siracusa

aquila

 

COMUNICATO

Dalla Fondazione Terzo Pilastro 100.000 euro per le famiglie in difficoltà di Siracusa

 

La Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale ha donato al Comune di Siracusa 100 mila euro con lo scopo benefico di distribuirli nei prossimi mesi alle famiglie che si trovano in difficoltà economica a causa dalla pandemia da Covid-19. I termini della donazione e le modalità di distribuzione della somma sono contenuti in un protocollo d'intesa che è stato sottoscritto dal sindaco, Francesco Italia, e dal direttore generale della Fondazione, Alessandra Taccone.

La Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, che ha sede a Roma ma opera anche oltre i confini nazionali, non è nuova a queste iniziative e nel corso dell'emergenza sanitaria ha già donato in Sicilia 400 mila euro che sono andati in parti uguali a Palermo, Trapani, Agrigento ed Enna. Presieduta dal professore e avvocato Emmanuele F. M. Emanuele (il referente per la Sicilia è Andrea Cusumano), l'ente ha sempre rivolto le sue iniziative filantropiche alle regioni meridionali del Paese e al Maghreb estendendole poi al Medio ed Estremo oriente. Oltre all'assistenza delle classi sociali più deboli, i suoi campi di intervento prioritari sono la sanità, la ricerca scientifica, l'istruzione e la formazione, l'arte e la cultura.

Nelle scorse settimane la giunta comunale, con una delibera, aveva accolto la donazione e approvato il protocollo poi sottoscritto.

«Ci siamo trovati di fronte a un gesto di grande generosità – afferma il sindaco Italia – rispetto al quale la Giunta ha espresso, all'unanimità, apprezzamento e gratitudine. L'emergenza economica legata alla pandemia, come diciamo sin dal primo giorno, non è seconda a quella sanitaria e le conseguenze si sono scaricate soprattutto su quelle fasce della popolazione già in partenza poco tutelate. Abbiamo conosciuto situazioni di vera disperazione e avere il sostegno di organizzazioni filantropiche, o anche di singoli cittadini, vista la situazione finanziaria dei comuni meridionali, aiuta noi amministratori a sentirci meno disarmati».

«L’attenuarsi dell’emergenza sanitaria, dovuta al progredire della campagna vaccinale in corso, mette ancora più in evidenza, se possibile, la profonda crisi economica conseguente ai lunghi periodi di sospensione delle attività produttive che la pandemia ci ha imposto fino a poche settimane fa. È per questa ragione che la Fondazione Terzo Pilastro – su mio preciso impulso – ha deciso di rinnovare, ampliandone il raggio di intervento, la misura di sostegno alle classi sociali più deboli. A Siracusa (così come in altri 6 Comuni della Sicilia) garantiremo infatti, a fianco delle istituzioni locali e nel pieno rispetto dell’articolo 118 della Costituzione, dei pasti sicuri a singoli e famiglie in difficoltà, nell’auspicio di poter in parte mitigare gli effetti devastanti che il collasso del sistema produttivo sta avendo sulla nostra società. Un atto doveroso da parte di quel privato sociale, da sempre attento alle esigenze della povera gente, che la Fondazione fattivamente rappresenta», dichiara il presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, Emmanuele F. M. Emanuele.

Il protocollo d'intesa prevede che il Comune distribuisca i 100 mila euro sotto forma di buoni pasto da 30 euro ciascuno e deve farlo entro due mesi dalla data di accreditamento della somma. Successivamente il Comune dovrà presentare alla Fondazione una relazione su numero e aspetti sociali delle persone raggiunte dagli aiuti, sui dati di contesto e sulle condizioni di disagio.

Digitalizzazione, attivati i servizi Spid, PagoPa e l'App-Io al Comune di Siracusa

 

aquila

Digitalizzazione, attivati i servizi Spid, PagoPa e l'App-Io Sindaco e assessore: servizi più efficaci e uffici più vicini ai cittadini

 

Al Comune di Siracusa la rivoluzione digitale muove i primi passi ed è destinata a migliorare i rapporti tra gli uffici, i cittadini e le imprese potendo questi ultimi eseguire una serie di operazioni da casa o direttamente dallo smartphone evitando, così, file e vincoli di orari.

     Dopo un lavoro preparatorio che ha impegnato gli ultimi mesi dello scorso anno, il settore Gestione e sviluppo delle tecnologie e dei sistemi informatici ha attivato i servizi Spid, App-Io e PagoPa, riuscendo così accedere ai fondi messi a disposizione con l'Avviso pubblico per la digitalizzazione e l'innovazione dei comuni, fondi che continueranno ad arrivare man mano che saranno aperte altre piattaforme.

     Le tre funzioni per ora sono attive per il solo accesso ai servizi dell'Ufficio tributi attraverso il portale Linkmate, dove gli utenti trovano le informazioni e le documentazioni che li riguardano. In circa un mese di funzionamento, tra attivazione e implementazione del sistema, si contano già un centinaio di pagamenti effettuati con PagoPa e una settantina di soli accessi.

     “Si tratta – affermano il sindaco, Francesco Italia, e l'assessore Alessandro Schembari – dell'inizio di un percorso di innovazione e di adeguamento a tutte le opportunità che la digitalizzazione della pubblica amministrazione consente. Quella che stiamo realizzando è una vera e propria svolta che si tradurrà in efficienza degli uffici, in semplificazione delle procedure e dell'accesso ai servizi da parte dei cittadini e in riorganizzazione del personale comunale per innalzare il livello complessivo delle prestazioni. Così facendo, per altro, potremo far parte a pieno titolo dei processi del Recovery fund che hanno nella digitalizzazione una condizione necessaria”.

     In termini pratici, da oggi, tramite lo Spid i cittadini possono entrare nel portale dei tributi senza doversi registrare e utilizzare le funzionalità messe a disposizione, effettuare versamenti on-line attraverso PagoPa e consultare i documenti che li riguardano.

     Da tre settimane, inoltre, il Comune ha aderito all'App-Io, la stessa utilizzata per il cashback di Stato. Gli utenti che l'hanno scaricata, o che lo faranno, e aderiranno ai servizi messi a disposizione dal Comune, riceveranno i messaggi che l'Ente invierà. Per adesso è stata attivata per Imu, Tari, imposta comunale di pubblicità (Icp) e occupazione del suolo pubblico (Osap). Il servizio è  funzionante ma, ancora per qualche giorno, non sarà disponibile perché il gestore dell'App-Io sta aggiornando l'elenco degli enti aderenti.

     In termini di sviluppo, si sta lavorando per estendere la digitalizzazione al settore dell'Anagrafe mentre a breve sarà attivo un secondo portale on-line per il PagoPa e che consentirà i versamenti degli oneri di concessione edilizia, dei diritti per i matrimoni civili, degli oneri di urbanizzazione e dei costi di costruzione.

Nuova apertura al pubblico sportelli ufficio Tributi

 

 

Nuova apertura al pubblico degli sportelli dell'ufficio tributi

Gli sportelli TARi sono aperti al pubblico in Via S.Sebastiano, 27 dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 13:30 

Gli sportelli IMU/TASI  sono aperti al pubblico in via Via S.Sebastiano, 27,  dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 13:30

NUOVO NUMERO TELEFONO UFFICIO NOTIFICHE DI PIAZZA MINERVA

 

NUOVO NUMERO ATTIVO   0931-451459

Dichiarazioni di non appartenenza a logge massoniche o similari

 

Dichiarazioni del Sindaco e Assessori Comunali di non appartenenza a logge massoniche

Dichiarazioni Ex L.R.18/2018 (Dichiarazione dei Consiglieri Comunali di non appartenenza a logge massoniche o similari)

Obbligo dichiarativo dei Deputati dell'Assemblea regionale siciliana, dei componenti della Giunta regionale e degli amministratori locali in tema di affiliazione a logge massoniche o similari

Comunicazione Ufficio Pari Opportunità Sociali

aquila

C I T T À   D I   S I R A C U S A

Si informa che dalla tarda mattinata di ieri 6/02/2019 il Settore Pari Opportunità Sociali è privo di collegamento internet.

Scusandoci per il disagio arrecato, sarà nostra cura informarvi dell'avvenuto ripristino.

Riattivazione del "Servizio di Cassa" per la riscossione sanzioni amministrative e pagamento anche il sabato mattina

 aquila logo

Si comunica che, essendo venute meno le condizioni che hanno determinato la sospensione del servizio di pagamento, a mezzo POS, presso l’Ufficio Verbali  del Comando di Polizia Municipale, delle sanzioni amministrative scaturite da verbalizzazioni redatte dal personale dipendente, sarà riattivata la riscossione in sede,  sin dal pomeriggio di martedì 15/01/2019. L ‘Ufficio Verbali  riceve il pubblico nei giorni di: lunedì, mercoledì e venerdì e sabato mattina dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e martedì dalle ore 15:30 alle 17:30.                                       .

                                                                                                                                                                                                                                                                                           IL COMANDANTE           

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Dott. Enzo Miccoli

Subcategories

Page 1 of 3

I biglietti del bus e del parcheggio si pagano anche con il credito telefonico o col cellulare

Mobile Ticketing

Il servizio viene fornito su indicazione dell' Ordine dei Farmacisti della provincia di Siracusa

Farmacie

Cambio di residenza in tempo reale: cambiano le modalità. Modulistica e modalità di presentazione

Cambi residenza

Promuovere lo sviluppo economico e sociale del territorio. I progetti, gli eventi, gli avvisi.

StartUp

Il portale dedicato a tutti i piccoli utenti del Servizio di Refezione Scolastica e alle loro famiglie

Info Refezione

Siracusa. Una città di qualità, una città come bene comune, una città delle persone.

Città educativa

Meteo

giweather joomla module

Il quotidiano della PA

Eventi a Siracusa

November 2021
M T W T F S S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5
  • foto1.jpg
  • foto2.jpg
  • foto3.jpg
  • foto4.jpg
  • foto5.jpg
  • foto6.jpg
  • foto7.jpg
  • foto8.jpg
  • foto9.jpg
//footer