A.I.R.E. – Anagrafe Italiani Residenti all’Estero

  • Servizio attivo

A.I.R.E. è l’anagrafe della popolazione italiana residente all’estero e contiene i dati dei cittadini residenti all’estero per un periodo superiore a 12 mesi consecutivi.

A chi è rivolto

  • Ai cittadini che trasferiscono la propria residenza all’estero per periodi superiori a 12 mesi consecutivi;
  • Ai cittadini italiani, nati e residenti all’estero;
  • Alle persone che acquistano la cittadinanza italiana all’estero e continuano a risiedervi.

Descrizione

L’ A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) è l’anagrafe della popolazione italiana residente all’estero e contiene i dati di tutti i cittadini che risiedono all’estero per un periodo superiore a 12 mesi consecutivi.

E’ stata istituita con Legge 27 ottobre 1988 n. 470 ed è gestita dai Comuni sulla base dei dati e delle informazioni provenienti dalle Rappresentanze consolari all’estero.

Iscriversi all’A.I.R.E. è un obbligo prescritto dalla legge istitutiva dell’A.I.R.E.

L’iscrizione all’A.I.R.E. dei cittadini italiani nati all’estero o degli stranieri che hanno acquistato all’estero la cittadinanza italiana può essere effettuata solo a seguito della trascrizione, negli appositi registri di stato civile del Comune competente all’iscrizione, dell’atto di nascita o dell’acquisto della cittadinanza italiana e solo dopo aver ricevuto dall’ufficio consolare l’indicazione dell’esatto e completo indirizzo all’estero.

Non devono iscriversi all’AI.R.E.:

  • le persone che si recano all’estero per un periodo di tempo inferiore ad un anno;

  • i lavoratori stagionali;
  • i dipendenti di ruolo dello Stato in servizio all’estero, che siano notificati ai sensi delle Convenzioni di Vienna sulle relazioni diplomatiche e sulle relazioni consolari rispettivamente del 1961 e del 1963;

  • i militari italiani in servizio presso gli uffici e le strutture della NATO dislocate all’estero.

E’ molto importante che il cittadino comunichi il proprio indirizzo in modo corretto e completo al Consolato per non incorrere nella cancellazione per irreperibilità presunta.

In caso di rimpatrio in un Comune italiano il cittadino potrà rendere la Dichiarazione di trasferimento di residenza dall'estero  (come da modello allegato) all’ufficio anagrafe del comune in cui vuole risiedere e contestualmente verrà cancellato dall'A.I.R.E., oppure collegarsi tramite SPID o CIE al portale dell’Anagrafe della Popolazione Residente (ANPR)

COLLEGATI AD ANPR

http://ananagrafenazionale.interno.it/servizi-al-cittadino

Come fare

Il cittadino che si trasferisce all’estero, può recarsi presso la Circoscrizione Consolare dove intende stabilire la propria dimora abituale e rendere la dichiarazione del proprio indirizzo anagrafico estero entro 90 gg. dal trasferimento all'estero oppure on line tramite il portale FAST IT - servizi al cittadino (con accesso tramite SPID o CIE)  https://serviziconsolari.esteri.it/ScoFE/index.sco

L' Ufficio Consolare provvederà a trasmettere tale trasferimento al comune di Siracusa che, quale ultimo Comune di residenza; cancellerà, dall'Anagrafe della Popolazione Residente (A.P.R.) il cittadino e lo iscriverà all'Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.).

L’iscrizione può avvenire anche d’ufficio, sulla base di informazioni di cui l’ufficio Consolare sia venuto a conoscenza qualora il cittadino non abbia presentato le dichiarazioni dovute.

Per eventuali chiarimenti o necessità di informazioni il cittadino può contattare l'ufficio A.I.R.E. ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

e.mail: anagrafe.aire@comune.siracusa.it

pec: anagrafe.aire@comune.siracusa.legalmail.it

Cosa serve

Per attivare il servizio occorre:

  • atto di nascita
  • attestazione consolare del possesso della cittadinanza

Cosa si ottiene

L’iscrizione o cancellazione all’A.I.R.E.

Tempi e scadenze

Rendere la dichiarazione del proprio indirizzo estero entro 90 gg. dal trasferimento all’estero presso la sede consolare di riferimento oppure on line tramite il portale FAST IT - servizi al cittadino (con accesso tramite SPID o CIE)  https://serviziconsolari.esteri.it/ScoFE/index.sco

La cancellazione dall’A.P.R. e l’iscrizione A.I.R.E. saranno effettuale dal Comune entro 2 gg. dal ricevimento del modello consolare (cons/01) e con decorrenza dalla data indicata sul modello stesso.

Accedi al servizio

Per effettuare la "Dichiarazione di trasferimento di residenza dall'estero"

"Dichiarazione di trasferimento di residenza dall'estero"

Non è necessario prenotare ma ci si può recare direttamente all'Ufficio

Uffici che erogano il servizio

Servizio Anagrafe

Via San Sebastiano, 27 Siracusa, 96100

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità organizzativa responsabile

Servizio Anagrafe

Via San Sebastiano, 27 Siracusa, 96100
Uffici comunali di via San Sebastiano
Argomenti:

Procedure collegate all'esito

Ufficio  A.I.R.E, del Comune di Siracusa, via San Sebastiano, 27. Piano 2^ Telefono: 0931/451233 orario di ricevimento: lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 11.00

e.mail: anagrafe.aire@comune.siracusa.it

pec: anagrafe.aire@comune.siracusa.legalmail.it

Ulteriori informazioni

 

I cittadini italiani iscritti nell'AIRE sono cancellati per:

  • Rimpatrio (iscrizione nell'Anagrafe della popolazione residente nel Comune o in altro Comune della Repubblica);
  • Morte;
  • Condizione di irreperibilità presunta
    • per essere trascorsi cento anni dalla nascita;
    • dopo due rilevazioni censuarie consecutive, a decorrere dal censimento dell'Ottobre 1991;
    • risultando inesistente, tanto nel Comune di provenienza quanto nell'AIRE, l'indirizzo all'estero;
    • per mancato recapito della cartolina avviso, spedita ai sensi dell'art. 6 legge 7/02/1979, n. 40, in occasione delle due ultime consultazioni che si sono tenute con un intervallo non inferiore ad un anno esclusa l'elezione del Parlamento Europeo limitatamente ai cittadini nei Paesi dell'Unione Europea nonchè le consultazioni referendarie locali;
  • Perdita della cittadinanza.
  • Trasferimento nell'AIRE di altro Comune.

Copertura geografica

Tutta l'area comunale

Modulistica

Ultimo aggiornamento: 04/07/2024, 17:38

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri